Prof. ETTORE BATTELLI

QualificaProfessore Associato
Settore Scientifico DisciplinareIUS/01
Cellulare aziendale82507
Emailettore.battelli@uniroma3.it
IndirizzoVia Ostiense 161
Stanza233
Struttura/Afferenza
  • Dipartimento di Giurisprudenza
Altre informazioniCurriculum
foto profilo
Qualora le informazioni riportate a lato risultino assenti, incomplete o errate leggi le seguenti istruzioni
Per telefonare da un edificio dell'Ateneo all'altro SE il numero unico inizia con "06 5733xxxx" basta comporre le ultime quattro cifre del numero esteso.

Profilo INSEGNAMENTI Prodotti della ricerca Avvisi Ricevimento e materiale didattico

Profilo

Titoli e cariche

Professore di Diritto Privato (IUS01) presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Roma TRE, dove svolge la propria attività didattica e scientifica. 

Nel 2017 ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale di Prima Fascia - Professore Ordinario di Diritto Privato (12/A1)

Avvocato ammesso al patrocinio dinanzi alla Corte di Cassazione ed alle altre Giurisdizioni Superiori, iscritto nell'albo speciale dei docenti universitari dell’Ordine degli Avvocati di Roma.

È componente titolare (su designazione della Banca d'Italia) dell'Arbitro Bancario e Finanziario - collegio di Torino.

È membro (dal 2013) del collegio dei docenti del Dottorato “Diritto privato europeo” - Scuola Dottorale Internazionale in Diritto ed Economia “Tullio Ascarelli” (Università di Roma TRE) e successivamente del Dottorato in “Scienze giuridiche – Sezione Diritto Privato”, designato stabilmente in Commissioni di ammissione e di conseguimento del titolo.

È membro dell’Associazione Civilisti Italiani.

È socio della Società Italiana degli Studiosi del Diritto Civile (SISDiC).

È membro dell’Associazione Dottorati di Diritto Privato (ADP).

È membro del Comitato Scientifico dell’Istituto Emilio Betti di scienza e teoria del diritto nella storia e nella società.

È membro del Centro di Eccellenza in “Diritto Europeo” dell’Università di Roma TRE, (istituito e riconosciuto come tale con Decreto Rettorale n. 953 del 24 maggio 2001, in attuazione del Decreto Ministeriale del 13 gennaio 2000 n. 11).

È componente del Centro di ricerca sul “Diritto Europeo della Banca e della Finanza” – “Paolo Ferro-Luzzi”.

È  membro della Giunta del Dipartimento di Eccellenza di Giurisprudenza “Diritto e Globalizzazione” dell’Università di Roma Tre.

È componente del Centro Internazionale di Ricerca “Diritto e Globalizzazione” – (CIRDIG) dell'Università di Roma Tre.

È socio dell’“Associazione Internazionale per la Ricerca Storico-Giuridica e Comparatistica” (ARISTEC).

È componente del Comitato Scientifico dell' "Osservatorio Giuridico sulla tutela del Patrimonio Culturale" (OGiPaC) dell'Università di Roma Tre.

È membro del Comitato Direttivo della S.A.F.S.A. “Scuola di Alta Formazione Specialistica per Avvocati in diritto delle persone, dei minorenni e delle relazioni familiari”, presso l’Università di Roma Tre, in collaborazione con la Scuola Superiore dell’Avvocatura Italiana e promossa dall’Associazione Forense “Cammino”.

È componente del Comitato Scientifico della “Scuola nazionale di specializzazione in diritto di famiglia” dell’Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia, riconosciuta dal Consiglio Nazionale Forense.

È membro di Comitati Scientifici, editoriali, valutatore e referee, di primarie riviste del Diritto Civile, Commerciale e del Diritto dell’Economia, molte delle quali Classe "A" ANVUR.

Didattica

Professore di Diritto Privato (IUS01) presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Roma TRE, dove svolge la propria attività didattica e scientifica. 

Titolare della cattedra di "Istituzioni di Diritto Privato”.

Titolare per affidamento istituzionale presso lo stesso Dipartimento di Giurisprudenza di corsi (anche in co-titolarità) e incarichi didattici di: “Diritto Civile” (attività formative e seminariali) (A.A. 2005-2020), “Diritto Civile” (redazione atti e pareri) (A.A. 2012-2021), “Diritto dei Consumatori (Clinica Legale)” (A.A. 2017-2018), “Diritto dei Minori (Clinica Legale)” (A.A. 2012-2021), "Diritto Sportivo” (A.A. 2017-2018, 2019-2021); collabora alle attività didattiche integrative di “Benessere degli animali” (A.A. 2017-2021) e “Diritto dei Beni Culturali” (A.A. 2014-2018).

Dal 2005 è docente di diritto civile presso la Scuola di Specializzazione per Professioni Legali dell'Università di Roma Tre.

Già titolare della cattedra di "Istituzioni di Diritto Privato", presso la “Scuola di Economia e Management” (già Facoltà di Economia) dell'Università di Siena (A.A. 2011-2016).

Svolge attività formative e didattiche (anche con modalità innovative, come ad esempio la "Legal Clinic" e corsi di redazione di atti e pareri in materia di diritto civile) nell'ambito del Corso di Laurea in Giurisprudenza.

È anche docente presso Master Universitari e Corsi post-lauream.

Ricerca

È autore di studi monografici in materia di pegno sui beni immateriali (2021), contratti-tipo e autonomia contrattuale (2016), valore legale dei documenti informatici (2012) e fatturazione elettronica (2008).

È coautore del libro "Codice del Consumatore – Guida alla normativa” (2006)

È coautore e curatore dei volumi "I contratti-tipo delle Camere di Commercio" (2012), “Una giustizia a misura di minore” (2013), “Rights and Justice for Children in Times of Crisis” (2014) (pubblicato in 4 lingue: italiano, inglese, spagnolo e greco), “Patrimonio culturale. Profili giuridici e tecniche di tutela” (2016), "Diritto privato dello sport" (2019, 1a ediz.), "Diritto privato dello spettacolo" (2020), "Diritto privato delle persone minori di età" (2021).

Ha pubblicato oltre 100 Saggi, Voci e Contributi in opere collettanee di carattere scientifico (contributi e capitoli di libri dotati di codice ISBN o articoli su rivista dotata di codice ISSN – delle quali molteplici riviste di Fascia A secondo la valutazione ANVUR) e 30 commenti/note a sentenza di carattere scientifico e non redazionale secondo i criteri ANVUR (pubblicate su riviste dotate di codice ISSN, delle quali 17 di Fascia A secondo la valutazione ANVUR).

Visiting fellow nel 2014 presso l' University of Oxford (UK) e nel 2013 presso la Bejing Normal University (CHINA); nel 2015 chercheur invité presso l' l'Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne (FRANCE), nel 2016 erasmus profesor presso l’Universidad de Sevilla “Pablo de Olavide” (ESPAÑA), nel 2019 invited researcher presso la Loyola Law School di Los Angeles (USA-California) e pesquisador convidado presso USP - Universidade de Saõ Paulo (BRAZIL).

Ha svolto attività di ricerca in diversi campi del diritto privato concentrandosi su: diritto delle obbligazioni e dei contratti, tutela del consumatore, contratti d’impresa, diritto della concorrenza, diritto delle nuove tecnologie, responsabilità civile, diritto privato europeo, risoluzione stragiudiziale delle controversie, diritto dei beni culturali, diritti reali e garanzie, proprietà intellettuale, diritto sportivo, diritto dello spettacolo, diritto di famiglia, tutela dei minori, teoria generale del diritto, biodiritto e tutela degli animali.

È stato responsabile scientifico in progetti di ricerca Italiani (in materia di diritto dei contratti e tutela dei minori) ed Europei (GRANT Agreement n. JUST/2011-2012/FRC/AG - "Child Law: Action for an Innovative Methodology).

È componente (“Investigador) del Progetto Nazionale di Ricerca Spagnolo: “DER2016-74898-C2-1-R” ("Conflictos de derechos, tipologías, razonamientos, decisiones").

È responsabile del progetto di ricerca “Beni comuni e sussidiarietà orizzontale”.

È co-responsabile della ricerca “Osservatorio sulla giustizia alternativa e l’arbitrato in Italia” in collaborazione con ISDACI - Istituto per lo Studio e la Diffusione dell’Arbitrato e del Diritto Commerciale Internazionale.

È coordinator del gruppo di lavoro: Jus ID.EST - Juridical Innovation & Digital Environment Study Task.

È vincitore quale coordinare/responsabile scientifico del progetto europeo EUROPEAN LAW PERSPECTIVES ON INNOVATION CHALLENGES (EPIC) modulo JEAN MONNET - 621239-EPP-1-2020-1-IT-EPPJMO-MODULE - Oct 1, 2020- Sep 30, 2024.

È stato invitato ed ha partecipato in qualità di relatore in oltre 60 convegni Accademici, nonché Master e corsi di formazione, organizzati da Università, Soggetti Pubblici e Privati.

Ha svolto ed è stato invitato in oltre 20 lezioni Dottorali.

Ha organizzato oltre 20 eventi, giornate di studio e convegni accademici.