20110151 - Attività: Clinica sull'errore giudiziario (Italy innocence project)

Obiettivo primario dell’attività è l’acquisizione di specifiche conoscenze, anche di taglio pratico, in relazione alla tematica dell’errore giudiziario. In particolare, attraverso l’analisi di casi reali, italiani e statunitensi, gli studenti sono posti nella condizione di indagare i fattori che possono condurre ad ipotesi di wrongful conviction. Sono altresì analizzati gli istituti previsti dall’ordinamento italiano per porre rimedio alla condanna dell’innocente. L’attività è caratterizzata da una spiccata prospettiva comparata e si inserisce nel quadro del progetto Italy Innocence Project, diretto dal prof. Lupària e affiliato all’Innocence Network di New York.


LUPARIA DONATI LUCA

scheda docente | materiale didattico

Programma

I primi incontri saranno incentrati sull’inquadramento del problema dell’errore giudiziario, sull’evoluzione degli studi in materia e sui più importanti leading cases internazionali. Nella seconda parte del breve corso si analizzerà lo stato dell’arte italiano e verranno trattati reali casi giudiziari nell’ambito dell’Italy Innocence Project.

Testi Adottati

La preparazione della prova finale avverrà con gli appunti, i materiali e le indicazioni fornite durante le lezioni.

Modalità Erogazione

Le attività si articolano con lezioni frontali, organizzare su base seminariale, nel corso delle quali gli studenti hanno la possibilità di approfondire il tema dell'errore giudiziario attraverso l'analisi di casi reali e delle concrete procedure operative volte al rimedio dello stesso.

Modalità Valutazione

L’attività si conclude con un esame orale che attesta l'idoneità formativa conseguita dallo studente soprattutto alla luce della assidua frequenza agli incontri seminariali.