Corso di Laurea Magistrale in Scienze Giuridiche Diritto, Banca e Finanza

Il Corso di Laurea intende formare professionisti laureati in giurisprudenza, specializzati nel campo della regolamentazione finanziaria. Il Corso coniuga la tradizionale formazione del giurista con competenze economiche e finanziarie tipiche dei laureati in Scienze Economiche ed Aziendali, così da rispondere alla richiesta del mondo del lavoro di professionisti, con elevata specializzazione nel comparto bancario e finanziario, che siano in grado di comprendere anche l’impatto giuridico ed economico delle recenti evoluzioni tecnologiche in ambito finanziario (fintech).

Gli insegnamenti del corso sono volti non solo alla formazione di professionisti che mirino ad uno sbocco nell’ambito di attività che, più tradizionalmente, si collegano al tema della regolamentazione finanziaria (figure ricercate dagli uffici “regolazione” e “compliance” di banche e altri intermediari finanziari e per svolgere il ruolo di “Segretario del Consiglio” e General Counsel di una banca o altro intermediario finanziario) ma forniscono il necessario bagaglio di competenze idoneo alla partecipazione ai bandi per lavorare in istituzioni nazionali ed europee, come la Banca d’Italia, la Consob, la Banca Centrale Europea e le autorità del Sistema europeo di vigilanza sull’intermediazione finanziaria. Il corso, inoltre, introduce le competenze necessarie per accedere ai settori “regolamentazione” degli studi professionali con operatività internazionale, sia con sede in Italia, sia all’estero.

Il Corso propone una preparazione tecnica nelle materie giuridiche ed economico-aziendali, attribuendo agli studenti lo sviluppo di competenze trasversali, generali e specifiche, di alta specializzazione nel settore dei mercati finanziari.

Nel corso dei due anni del Corso di Laurea lo studente acquisirà gli strumenti ritenuti idonei per comprendere il funzionamento dei mercati finanziari.

Il Corso di Laurea Magistrale Scienze giuridiche in Diritto, Banca e Finanza è articolato in due diversi curricula. In entrambi i percorsi è prevista l’attivazione di un insegnamento specifico di “inglese giuridico” (pari a 4 CFU). Il Curriculum "Law and Finance” consente di spendere con più facilità il titolo conseguito nel mercato del lavoro europeo. In questo settore, infatti, l’elevato grado di armonizzazione delle norme e l’accentramento di competenze presso istituzioni europee (vedi il caso della BCE, autorità di vigilanza per tutte le banche significative dei paesi dell’euro) rendono la formazione scientifica acquisita in una università europea fungibile in ogni altro paese dell’Unione.

Al fine di avvicinare gli studenti al mondo del lavoro è prevista la possibilità di svolgere un periodo di Tirocinio presso enti esterni (banche, imprese finanziarie, studi legali, autorità di settore, come la Consob o la Banca d’Italia) pari a 4 CFU. In alternativa, i 4 crediti formativi possono essere conseguiti attraverso la frequenza di attività seminariali offerte dal Dipartimento di Giurisprudenza e dal Dipartimento di Economia Aziendale, che consentono agli studenti di rafforzare gli skills professionali utili per affrontare il mondo del lavoro e della ricerca.

Requisiti di accesso

Per essere ammessi al Corso di Studio (CdS) occorre essere in possesso di una laurea triennale o magistrale tra le seguenti classi di laurea:

  • L-14 Scienze dei servizi giuridici;
  • L-18 Scienze dell'economia e della gestione aziendale;
  • L-33 Scienze economiche;
  • L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali.

Possono accedere al corso anche coloro che abbiano conseguito la laurea magistrale nella classe LMG/01 Giurisprudenza.

In alternativa, i candidati potranno essere in possesso di un titolo estero equipollente, che dovrà essere riconosciuto come idoneo secondo la normativa vigente dai competenti Uffici di Ateneo.

Per l’ammissione al curriculum insegnato in inglese è richiesto il possesso di una competenza linguistica certificata nella lingua inglese di livello almeno B2 del Quadro comune europeo di riferimento.

Link identifier #identifier__48358-1Curriculum “Diritto, Banca e Finanza”

Link identifier #identifier__124710-2Regolamento del corso di laurea

Michele Sancioni 15 Maggio 2024