How – L’inglese come lingua franca

Studenti in sala studio

Una guida per i futuri studenti

“Global Legal Studies” (GLS) è un programma che mira a fondere l’eccellenza italiana nella formazione giuridica – iniziata a Bologna nell’XI secolo – con un approccio moderno, multiculturale e multilinguistico. Il programma è bilingue (italiano/inglese). Gli studenti che si laureano ricevono una Laurea Magistrale in Giurisprudenza [LMG/01]. Le seguenti linee guida si applicano principalmente agli studenti che vivono in Italia e intendono seguire l’intero programma di 5 anni.

1) Quando iscriversi al programma di studi giuridici globali

Gli studenti regolarmente iscritti alla Laurea Magistrale in Giurisprudenza [LMG01] possono iscriversi al Global Legal Studies Programme presentando il “Piano di studi” entro la fine di dicembre del primo anno (per l’a.a. 2023/24, dicembre 2023).

Link identifier #identifier__15603-1Qui trovate una guida per la compilazione del Piano degli studi.

2) Requisiti per l’ammissione al programma di studi giuridici globali

Le domande saranno esaminate verso la fine della sessione invernale di esami (febbraio 2024), tenendo conto delle competenze linguistiche degli studenti. Per essere ammessi, gli studenti dovranno presentare una certificazione rilasciata dal Centro Linguistico di Ateneo che attesti il raggiungimento di un livello di conoscenza della lingua inglese almeno pari a B1 (cfr. paragrafi 6 e 9).

3) Numero massimo di ammessi

Il numero massimo di ammessi al programma Global Legal Studies è di 150 studenti all’anno. Se i candidati idonei sono più di 150, la selezione si baserà su tre criteri: livello di conoscenza dell’inglese; numero di esami sostenuti con successo entro il primo semestre dell’a.a. 2023/2024; media dei voti ricevuti. Gli studenti non ammessi torneranno automaticamente allo status degli altri studenti iscritti alla LMG/01 tradizionale: dovranno compilare un nuovo “Piano di Studi”.

4) Si può abbandonare il programma di studi giuridici globali?

Gli studenti iscritti al programma di Global Legal Studies possono abbandonarlo compilando un regolare “Piano di Studi” all’interno del programma classico LMG/01. Di conseguenza, torneranno automaticamente allo status degli altri studenti iscritti alla LMG/01 tradizionale e saranno automaticamente riconosciuti coloro che hanno già superato gli esami del programma GLS. Tuttavia, una volta abbandonato il programma GLS, gli studenti non potranno rientrare.

5) Corsi del primo anno

Gli studenti ammessi al programma GLS durante il secondo semestre del primo anno dovranno sostenere – tra gli altri indicati nel loro piano di studi – i seguenti tre esami:

  • Sistemi giuridici comparati (GLS), interamente in inglese;
  • Economics (GLS), interamente in lingua inglese;
  • Istituzioni di diritto privato I (GLS), insegnato in italiano e seguito da European Private Law, durante il primo semestre del secondo anno, insegnato interamente in inglese.

6) Come richiedere l’iscrizione al secondo anno di Global Legal Studies

Le condizioni per l’iscrizione al secondo anno del programma di Global Legal Studies sono due: il possesso del certificato B2 e almeno di 10 Ects. A coloro che hanno già Sistemi Comparati (o equivalente) nella loro carriera è richiesto di svolgere una specifica attività di apprendimento in lingua inglese all’interno del corso di Sistemi Giuridici Comparati, al fine di ottenere 4 crediti aggiuntivi.

7) Requisiti linguistici per sostenere gli esami in inglese

Per sostenere l’esame del primo corso di lingua inglese (Sistemi Giuridici Comparati o Economia) gli studenti devono essere in possesso – al momento dell’iscrizione all’esame – di un certificato di livello B2 rilasciato dal Centro Linguistico di Ateneo (CLA). Pertanto, lo studente dovrà aver raggiunto almeno un livello B1 entro la fine di dicembre, mentre un livello B2 al momento dell’iscrizione all’esame (cfr. paragrafi 9 e 10). Gli studenti che non sono in possesso di tale certificazione non saranno ammessi a sostenere l’esame.

8) Crediti per le competenze linguistiche

Gli studenti che superano il primo esame in lingua inglese ottengono, oltre agli ECTS previsti per il corso, anche 4 ECTS (Crediti formativi universitari: CFU) per le competenze linguistiche giuridiche (Lingua giuridica).

9) Esami facoltativi

Gli studenti iscritti al programma GLS devono seguire corsi opzionali per un ammontare di 28 ECTS. Possono scegliere solo tra i corsi opzionali e i seminari di inglese offerti dal Dipartimento di Giurisprudenza. Si noti tuttavia che i seguenti tre corsi di inglese non possono essere scelti come corsi opzionali dagli studenti GLS, essendo parzialmente coincidenti con tre corsi obbligatori del programma GLS: I) Introduzione ai sistemi giuridici comparati; II) Diritto societario anglo-americano; III) Diritto amministrativo comparato.

10) Come convalidare una certificazione linguistica B1 e B2

Gli studenti che sono già in possesso di una certificazione linguistica B1 rilasciata da un’istituzione qualificata*, al momento dell’iscrizione a Roma Tre, devono farla convalidare dal Centro Linguistico di Ateneo (CLA). Una volta convalidata la certificazione, agli studenti vengono riconosciuti 4 ECTS per le competenze in lingua straniera (Lingua). Gli studenti che non convalideranno la propria certificazione entro la fine di febbraio 2020 non saranno ammessi al programma GLS. Gli studenti che si iscrivono al programma GLS e che sono già in possesso di una certificazione linguistica B2 rilasciata da un’istituzione qualificata** devono farla convalidare dal Centro Linguistico di Ateneo (CLA). Quando la certificazione viene convalidata, agli studenti vengono concessi 4 ECTS per le competenze linguistiche B1 + 2 ECTS per il livello B2. Gli studenti che non convalidano la certificazione prima di iscriversi al primo esame di inglese (Comparative Legal Systems) non saranno ammessi a sostenere l’esame.

*Cambridge English Language Assessment, PET; IELTS, punteggio tra 4.0-5.5; Trinity College, ISE 1; TOEFL, iBT, punteggio tra 57-86; University of Oxford, OTE, punteggio complessivo tra 81-110

** Cambridge English Language Assessment, FCE; IELTS, punteggio tra 5.6-7.0; Trinity College, ISE 2; TOEFL, iBT, punteggio tra 87-109; University of Oxford, OTE, punteggio complessivo tra 111-141

11) Come ottenere una certificazione di lingua inglese B1 e B2

Gli studenti che non possiedono una certificazione di lingua inglese B1 possono ottenerla presso il Centro Linguistico di Ateneo (CLA) che offre, a partire da novembre, test di competenza. Il CLA offre anche corsi EFL (English as a Foreign Language) online. Gli esami di profitto sono offerti a cadenza bimestrale. Se lo studente supera il test con un punteggio molto alto, può già ricevere una certificazione di lingua inglese B2. In questo caso riceverà, oltre ai 4 ECTS per “Lingua”, ulteriori 2 ECTS che saranno trascritti nel curriculum dello studente. – Gli studenti iscritti al GLS che non sono in possesso di una certificazione di lingua inglese B2, dovranno iscriversi agli esami e potranno ottenerla presso il Centro Linguistico di Ateneo (CLA), che offre corsi on-line o in aula durante il primo e il secondo semestre

12) Tesi finale

Per potersi laureare, gli studenti iscritti al programma GLS devono presentare una tesi finale scritta, come richiesto a tutti gli studenti della LMG/01. La tesi può riguardare uno qualsiasi dei corsi per i quali hanno sostenuto un esame nel corso della loro carriera. Se si sceglie un corso del programma GLS, la tesi può essere scritta in italiano o in inglese.

Michele Sancioni 19 Giugno 2024