20110286 - Procedura penale delle società

Il corso si propone di fornire agli studenti un quadro completo della disciplina processuale e sanzionatoria contenuta nel D.lgs. n. 231 del 2001, in materia di responsabilità da reato degli enti. Particolare attenzione verrà dedicata all’approfondimento critico degli istituti analizzati e delle logiche peculiari che regolano l’accertamento degli illeciti amministrativi dipendenti da reato. A quest’ultimo proposito, ulteriore obiettivo dell’insegnamento è quello di offrire agli studenti gli strumenti necessari a padroneggiare i profili organizzativi della società nell’ottica sia della prevenzione degli illeciti, sia della rilevanza probatoria della compliance aziendale all’interno del processo già instaurato a carico dell’ente.

Curriculum

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 20110286 Procedura penale delle società in GIURISPRUDENZA LMG/01 CENTORAME FEDERICA

Programma

Le fonti della disciplina processuale penale a carico degli enti - I presupposti sostanziali della responsabilità da reato delle società - Quadro costituzionale e sovranazionale della materia e problematiche interpretative di compatibilità fra le garanzie processuali riconosciute all'imputato persona fisica e la posizione dell'ente sotto processo - La rappresentanza e la difesa dell'ente nel processo 231 - Modelli organizzativi virtuosi e protocolli di comportamento - Autonomia e interferenze fra procedimento a carico della società e processo contro la persona fisica - Responsabilità da reato delle imprese e pretese civilistiche - Le indagini preliminari- L'applicazione di misure cautelari interdittive e reali - L'udienza preliminare e i riti alternativi - La fase del giudizio - Il regime probatorio e di accertamento degli illeciti dipendenti da reato - Il sistema delle impugnazioni - L'esecuzione.

Testi Adottati

Il Volume di riferimento è:
M. Ceresa-Gastaldo, Procedura penale delle società, Giappichelli, Torino, 2021.

Per gli studenti frequentanti, la preparazione dell'esame avverrà sulla base degli appunti presi a lezione.

Modalità Erogazione

Lezioni frontali in cui vengono esaminati tutti i fondamentali argomenti del programma istituzionale del corso e approfondite, anche su base seminariale, talune questioni di carattere più specialistico.

Modalità Valutazione

L'insegnamento si conclude con un esame orale. Al fine di verificare il livello di raggiungimento degli obiettivi formativi indicati, lo studente dovrà rispondere a due o tre domande sugli argomenti oggetto del corso, con riferimento al testo adottato e agli appunti delle lezioni.

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 20110286 Procedura penale delle società in GIURISPRUDENZA LMG/01 CENTORAME FEDERICA

Programma

Le fonti della disciplina processuale penale a carico degli enti - I presupposti sostanziali della responsabilità da reato delle società - Quadro costituzionale e sovranazionale della materia e problematiche interpretative di compatibilità fra le garanzie processuali riconosciute all'imputato persona fisica e la posizione dell'ente sotto processo - La rappresentanza e la difesa dell'ente nel processo 231 - Modelli organizzativi virtuosi e protocolli di comportamento - Autonomia e interferenze fra procedimento a carico della società e processo contro la persona fisica - Responsabilità da reato delle imprese e pretese civilistiche - Le indagini preliminari- L'applicazione di misure cautelari interdittive e reali - L'udienza preliminare e i riti alternativi - La fase del giudizio - Il regime probatorio e di accertamento degli illeciti dipendenti da reato - Il sistema delle impugnazioni - L'esecuzione.

Testi Adottati

Il Volume di riferimento è:
M. Ceresa-Gastaldo, Procedura penale delle società, Giappichelli, Torino, 2021.

Per gli studenti frequentanti, la preparazione dell'esame avverrà sulla base degli appunti presi a lezione.

Modalità Erogazione

Lezioni frontali in cui vengono esaminati tutti i fondamentali argomenti del programma istituzionale del corso e approfondite, anche su base seminariale, talune questioni di carattere più specialistico.

Modalità Valutazione

L'insegnamento si conclude con un esame orale. Al fine di verificare il livello di raggiungimento degli obiettivi formativi indicati, lo studente dovrà rispondere a due o tre domande sugli argomenti oggetto del corso, con riferimento al testo adottato e agli appunti delle lezioni.