Stato digitale

Link identifier #identifier__193699-1Link identifier #identifier__163824-2

Master II livello A.A. 2022/2023

Con DR n. 104/2023, prot. 5308, del 20/01/2023 sono stati prorogati i termini:

Domanda di ammissione entro il 31 gennaio 2023

Iscrizioni entro il 10 febbraio 2023

Link identifier #identifier__118348-1Regolamento

Link identifier #identifier__29439-2Indirizzo web del  corso

Obiettivi formativi specifici

Il programma didattico del Master è strutturato in modo da offrire ai partecipanti la possibilità di completare e perfezionare una conoscenza trasversale delle materie trattate, fornendo un aggiornamento e una specializzazione rispetto alle competenze già possedute. Il partecipante, al termine del corso, potrà maneggiare con confidenza gli strumenti dell’innovazione digitale applicati all’ambito del diritto (e in
particolare del diritto della pubblica amministrazione) e dei servizi all’utenza, con piena capacità di orientarsi all’interno dei diversi settori studiati: dall’analisi delle varie discipline rilevanti (dati personali, concorrenza,
proprietà intellettuale) allo studio dei modelli di governance anche in chiave comparata, dall’esame del processo decisionale della pubblica amministrazione alla verifica dei connessi modelli di responsabilità, con l’approfondimento di temi di settore quali le smart cities, il welfare digitale, l’E-health e il processo telematico.

Sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati

Il corso offre una preparazione adeguata sia ad affrontare i concorsi pubblici e la carriera dirigenziale nell’amministrazione pubblica, sia a fornire a dirigenti e funzionari delle pubbliche amministrazioni, centrali e locali, l’opportunità di svolgere attività di aggiornamento e di riqualificazione professionale, sia, infine, consentendo ai professionisti del settore una approfondita conoscenza teorica e pratica dei problemi del sistema amministrativo di fronte all’innovazione tecnologica.