Diritto penitenziario e Costituzione

Link identifier #identifier__44363-1Link identifier #identifier__137928-2

Master II livello A.A. 2022/2023

Link identifier #identifier__34998-1Regolamento

Link identifier #identifier__164278-2Indirizzo web del  corso

Il Corso di Studio in breve

Il Master mira a fornire un’elevata preparazione nell’ambito degli studi penitenziari, con una particolare attenzione ai profili costituzionalistici che interessano l’esecuzione penale. Più dettagliatamente, l’offerta risponde al bisogno formativo di assicurare uno studio multidisciplinare, favorendo il costante confronto tra docenti e discenti e attribuendo rilievo centrale ai profili organizzativi e gestionali del sistema dell’esecuzione penale nonché alla tutela dei diritti. Il programma del Corso, che prevede approfondimenti di diritto penale e amministrativo sostanziali e processuali, è infatti costruito in prospettiva dichiaratamente giuspubblicistica, proponendosi di approfondire la complessità dell’assetto organizzativo in tale settore e l’incidenza dell’esercizio delle relative funzioni sulle situazioni giuridiche dei singoli. Ciò anche al fine di far emergere la complessità e specialità del sistema di esecuzione penale attraverso lo studio delle regole e l’incidenza delle prassi nel rapporto autorità-libertà. L’esigenza di una lettura di tale sistema in chiave costituzionalistica è vieppiù avvertita alla luce di recenti modifiche normative e di approdi giurisprudenziali non solo nazionali, insieme causa ed effetto della maturazione di una diversa cultura delle pene.


Obiettivi formativi specifici del Corso


Il Master ha tra i suoi specifici obiettivi:

  • offrire ai giovani laureati la possibilità di completare e perfezionare la propria conoscenza delle materie attinenti al diritto costituzionale e al diritto penitenziario, anche per disporre di una preparazione adeguata ad affrontare i concorsi pubblici e la carriera nell’amministrazione;
  • fornire al personale delle pubbliche amministrazioni, centrali e locali, l’opportunità di svolgere attività di aggiornamento e di riqualificazione professionale;
  • consentire a coloro che operano, a diverso titolo, nell’ambito dell’esecuzione penale di perfezionare le conoscenze giuridiche nello specifico settore;
  • fornire conoscenze multidisciplinari per lo svolgimento delle attività connesse alle nuove professionalità penitenziarie.

Sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati


Il Master fornisce: 

  • idonea preparazione per lo svolgimento dei concorsi pubblici nell’ambito delle professionalità proprie dell’amministrazione penitenziaria e della giustizia minorile e di comunità;
  • competenze idonee alla riqualificazione professionale e all’aggiornamento del personale delle pubbliche amministrazioni;
  • competenze specifiche nell’ambito dell’esecuzione penale, utili sia per la specializzazione degli avvocati sia per la formazione dei laureati che intendano partecipare al concorso in magistratura o all’abilitazione all’esercizio della professione forense;
  • conoscenze multidisciplinari utili per lo svolgimento anche delle attività connesse alle professionalità penitenziarie di tipo non strettamente giuridico.