Legal Clinic Human Rights and Refugee Law 

image 167540La Clinica nasce nell’a.a. 2017/2018 per occuparsi di diritti umani e di diritto dei rifugiati in senso ampio. Pertanto, lavora sulla base di progetti che possono variare – assumendo sia la veste di legal aid clinic che di desk study legal clinic.

Attualmente, alla Clinica è affidato un progetto che scaturisce da un accordo stipulato fra il Dipartimento di Giurisprudenza e il Tribunale di Roma. In forza di tale accordo, la Clinica supporta i magistrati della XVIII Sezione Specializzata Civile del Tribunale di Roma con riguardo alle controversie in materia di riconoscimento della protezione internazionale, elaborando e pubblicando ad accesso libero su questa Link identifier #identifier__177867-1pagina del sito del Dipartimento di Giurisprudenza i c.d. rapporti Country of Origin Information (COI). Un rapporto COI contiene informazioni relative ai paesi di origine dei migranti che siano oggettive, verificabili e trasparenti. Tali rapporti si rendono necessari ai fini della decisione circa il riconoscimento o meno della protezione. In altre parole, dalla qualità e dall’accuratezza delle informazioni contenute in un rapporto COI può dipendere l’accoglimento o meno della richiesta di protezione da parte di un migrante. I rapporti elaborati dalle studentesse e dagli studenti della Clinica possono essere visionati e scaricati Link identifier #identifier__141036-2qui. Dalla loro pubblicazione sul sito del Dipartimento, essi sono stati ampiamente utilizzati non solo dai giudici del Tribunale di Roma, ma anche da giudici di altri Tribunali, da avvocati, ricercatori, enti pubblici e organizzazioni non governative.

 

Sito web Link identifier #identifier__8826-3http://protezioneinternazionale.giur.uniroma3.it/humanrightsrefugeelawlegalclinic/
Docente Alice Riccardi
PAOLO NICOLAI 11 Aprile 2019