Clinica Legale in Diritto dei Minori

Ricevimento docentiLa Clinica Legale in Diritto dei Minori (titolare Prof. Ettore Battelli) è nata nell’A.A. 2012/2013 presso il Dipartimento di Giurisprudenza, nell’ambito di un progetto di ricerca europeo promosso con l’ONG Save the Children, per favorire la pratica giuridica degli studenti.

Numero di casi trattati
Al 2018, gli studenti che hanno frequentato la clinica legale sono stati 220 studenti formati, quasi 300 i casi trattati, che hanno riguardato in egual modo minori di sesso femminile e maschile (oggetto di pubblicazioni specializzate).

Contenuti e modalità
Non si tratta di esercitazioni, ma vera e propria attività di assistenza legale a favore di soggetti minori di età e dei loro familiari, spaziando dall’attività meramente amministrativa e/o di assistenza a quella più propriamente preparatoria alle azioni giudiziarie.

Casi significativi trattati
La clinica associa una finalità sociale capace di indirizzare, nel corso delle attività pratiche presso l’Ateneo e negli sportelli (“Punti Luce”) attivi nel territorio della città di Roma, le competenze acquisite dagli studenti a favore di soggetti svantaggiati, discriminati o più semplicemente socialmente esclusi o dimenticati, fornendo un servizio alla collettività in senso ampio.

Sono molteplici i casi nei quali l’assistenza si risolve nel fornire informazioni puntuali e dettagliate, in merito ai diritti spettanti ai minori e alle modalità di corretto esercizio degli stessi.

La funzione di ascolto e informazione si rileva un’esigenza sempre più avvertita e che vede negli studenti della clinica, sempre affiancati da esperti legali e psicologi, soggetti quanto mai idonei a svolgere questo genere di attività di advocacy sui diritti dei minori.

I casi e le richieste di informazioni negli anni hanno avuto ad oggetto diverse materie:

  • accesso ai servizi e ai diritti economici e sociali (assistenza sanitaria, alloggio, educazione)
  • responsabilità genitoriale, diritto all’unità familiare (ricongiungimenti), affidamento e adozione
  • rappresentanza legale, amministrazione di sostegno, minori stranieri non accompagnati
  •  raramente violenza domestica (diretta e assistita)

Nella “Clinica legale in diritto dei minori” gli studenti – supervisionati da avvocati specializzati – indossano il vestito degli operatori legali. La sfida delle attività che la caratterizzano li vede impegnati a ricomporre i frammenti di un grande romanzo corale, di cui tutti, studenti, operatori, avvocati e docenti, sono inconsapevoli custodi.

Sito web Link identifier #identifier__125982-1http://uniroma3-public.gomp.it/Insegnamenti/Render.aspx?CUIN=xx1818314
Docente Ettore Battelli
Lina Marini 16 Aprile 2019